PRESENTAZIONE DI QUESTO BLOG

Benvenuta/benvenuto sul mio blog! Qui troverai pubblicati i miei studi di analisi dei mercati finanziari, quelli che seguo maggiormente ormai da circa una decina di anni. Si tratterà di alcuni future e delle principali coppie di valute forex. Probabilmente via via pubblicherò anche qualche studio sul mercato azionario e crypto. Ovviamente chi si occupa di queste cose sa già benissimo che ognuno di questi mercati si caratterizza con peculiarità specifiche, alle quali sono commisurate tecniche di analisi altrettanto specialistiche, delle quali sono consapevole e delle quali terrò costantemente conto. Nel corso degli anni ho approfondito molti approcci diversi per elaborare infine un mio metodo di lavoro, che, a partire dagli approcci esistenti più utilizzati e utilizzabili, , costituisse insieme un ambito di riferimento nel quale fosse possibile il massimo controllo delle variabili interpretative e un orizzonte disponibile ad accogliere il continuo cambiamento che caratterizza la natura stessa dei mercati nel tempo. Il risultato di questi studi, anche essi in contino progresso in accordo con la tipicità stessa dell’oggetto di cui si interessano, è andato durante gli anni evolvendosi verso un approccio che tematizza la semplicità nell’elaborazione dei dati in funzione della massima chiarezza possibile per la loro interpretazione. In altre parole, il mio metodo attualmente mette e tiene tra parentesi gli approcci tradizionali per concentrarsi sulla sintassi delle variazioni in modo da individuarne la semantica attraverso le sue regolarità ripetute. Per questo, non utilizzo analisi grafica, né barre o candele né istogrammi di alcun genere,. I miei studi, che in questo blog pubblicherò nell’auspicio di un confronto con chi volesse in qualche modo commentarli con me sia in forma pubblica sia in forma privata, sono il risultato di questa elaborazione ermeneutica che tematizza i mercati finanziari come testo e contesto di cui sia possibile studiare la sintassi e derivarne la semantica estraendo in ultima analisi le sue regolarità semplicemente ricorrenti. Per scelta, non condividerò nel dettaglio il mio metodo più di quanto ho appena fatto, , limitandomi in questa sede alla descrizione dei risultati derivanti dalla sua applicazione, cioè le conclusioni di alcune tra le analisi che quotidianamente svolgo, nelle quali saranno indicate previsioni sui probabili movimenti, sui livelli e sulle condizioni generali che le motivano. La precisazione sul non utilizzo dei grafici, serve anche a chiarire il perché i miei post conterranno solo testo, in quanto non necessitano di immagini di supporto.

Ringraziandoti per la lettura, ti invito se lo desideri ad interagire nel merito di quanto pubblicherò, per me sarà un momento prezioso e di grande stimolo.