Categorie
Future Stocks

S&P 500 aggiornamento target raggiunto

L’indice S&P ha finalmente chiuso il gap down lasciato aperto al principio del sell off concomitante alla proclamazione della pandemia covid-19. Chiusura settimanale che notifica la forte pressione in acquisto ancora in atto. Prossimo obbiettivo, il test dei massimi storici, livello raggiunto il quale si potrebbe  originare a uno storno relativamente breve durante il quale è probabile un incremento delle posizioni rialziste con orizzonte 3500 medio-breve, per puntare l’intorno di 4000 come da impostazione già discussa nell’articolo precedente.

Categorie
Future Stocks

Aggiornamento S&P 500 di inizio luglio 2020. USA presto ancora in rally !

Il maggior indice americano, dopo l’importante sell off degli scorsi mesi fino area 2150 e la riconquista di area 3000 punti, scambia in questi giorni in prossimità della sma 200 – area 3050. L’impostazione adesso è nuovamente, e direi anche poderosamente, rialzista. Nel breve, alla violazione rialzista di area 3150, le quotazioni sono proiettate in prima battuta verso la ricopertura del gap   down lasciato aperto all’inizio del panic sell registrato lo scorso marzo  (cfr il precedente articolo sullo stesso argomento). Nel medio/breve, area 3500 potrebbe essere raggiunta in alcune settimane. Nel medio periodo, prossimi 5 mesi, l’obbiettivo, ormai chiaro alla violazione di area 3400, sarà area 4150, con possibile estensione fino area4600.

Categorie
Stocks

Aggiornamento opportunità di acquisto a Piazza Affari

Dopo le disposizioni della BCE di ieri sullo stop dei dividendi per le banche in regime di Bail-In, va da sé che dalla lista titoli pubblicati nel precedente post vanno escluse Intesa, Unicredit, BPM e UBI.

Categorie
Forex

GBP/JPY verso area 146,50

Sulla scorta della forza relativa della sterlina durante questi ultimi giorni, anche la coppia GBP/JPY appare positivamente impostata al rialzo dopo aver trovato supporto in area 141. Il movimento rialzista è già iniziato, tuttavia i livelli da osservare sono prima 143,20 e poi 144,50, violati i quali le quotazioni appaiono proiettate verso145 e 146,50. Seguiranno aggiornamenti.

Categorie
Forex

Aggiornamento ¨2 GBP/USD verso are 1,3400

Chiusura settimanale in linea con le previsioni, la fase di compressione in corso appare come un accumulo di forza che potrebbe spingere le quotazioni anche oltre area 1,3400, fino area 1,3500, dove sono stati registrati gli ultimi massimi, livello tra l’altro molto importante anche per la tendenza di fondo.

Categorie
Forex

Aggiornamento ¨1 GBP-USD verso area 1,3400

Ieri il cable ha fatto registrare un movimento al rialzo molto interessante da area 1,2500 – 1,3000  che ha portato le quotazioni di poco oltre 1,3100 a conferma dell’impostazione rialzista sul breve/medio periodo. Il livello da osservare è area 1,3150.

Chiusure sopra 1,3150 confermano l’imminenza del movimento fino area 1,3400, mentre è ancora possibile un ritorno in area 1,2950 – 1,3000.

Categorie
Forex

GBP/USD verso 1,3400 durante le prossime due settimane

Anche se L’impostazione di fondo del cable resta ancora ribassista nonostante l’imponente reazione al rialzo da area 1,1950 che ha riportato le quotazioni in area 1,1300 – 1,3500 durante gli ultimi quattro mesi,

mentre è in corso una fase di compressione all’interno di questa area, durante le prossime due settimane le quotazioni sono proiettate verso  l’intorno 1,3400, a partire      da area 1,2950 dove stanno avvenendo gli scambi in queste ore.

Quindi decido di seguire il cambio, con aggiornamenti nei prossimi giorni