Categorie
Future

S&P 500 quota 3000

Ieri l’indice ha finalmente quotato 3000 punti come previsto in tempi non sospetti il 20 marzo. Adesso è possibile una ricopertura del gap down lasciato aperto  il 23 febbraio, seguiranno aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *